Perchè scegliere un parquet prefinito?

- Per la sua stabilità. Altamente innovativo, il prefinito multistrato è costituito da uno strato superiore in legno nobile pregiato applicato ad un supporto, tecnologicamente più complesso, al quale è delegato il compito di rendere il pavimento indeformabile contrastando in modo efficace la naturale tendenza al
movimento del legno.

- Per la rapidità della posa: il prefinito è fornito già trattato nelle diverse soluzioni di finitura. Indispensabile soprattutto nei casi di ristrutturazione di appartamenti già abitati. Il pavimento prefinito è composto da elementi di misure standardizzate che uniti tra loro con incastri consentono una posa veloce su massetti di cemento lisci, duri e compatti, oppure su vecchi pavimenti preventivamente trattati ed isolati.

- Per la riduzione dei disagi durante le operazioni di posa: polvere, rumori, cattivi odori.

- Al contrario del parquet tradizionale finito in opera, consente di evitare l’utilizzo di vernici con solventi volatili che si liberano nell’ambiente in lavorazione.

- Per la possibilità di utilizzare l’ambiente subito dopo i lavori di posa.

- Per la durata della superficie originale almeno doppia (a parità di uso) di qualsiasi realizzazione artigianale, grazie alla verniciatura con indurimento U.V.

- Per la garanzia della qualità del risultato finale, sia tecnico che estetico.

NOTA
Per ottenere il migliore risultato qualitativo ed estetico è fondamentale il rispetto delle condizioni generali di posa in opera.